DAI LIONS DI ALESSANDRIA, STUFE PER I TERREMOTATI

Alessandria, 7 novembre 2016
Saranno consegnate ad altrettante famiglie terremotate della zona di Norcia, le cinquanta stufette acquistate dai Lions Alessandrini: Alessandria Host, capofila dell’iniziativa, Alessandria Marengo, Bosco Marengo Santa Croce, Leo Club.

La Protezione Civile di Alessandria provvederà a recapitare, nell’arco di pochi giorni, partendo oggi stesso, il materiale ai destinatari. Questa mattina, presso il Presidio Regionale della Protezione Civile di San Michele, una delegazione Lions formata da Eleonora Poggio (Presidente Alessandria Host), Antonella Perrone (Alessandria Marengo), Alberto Rota (Santa Croce Bosco Marengo), Giuditta Cantello (past president Leo Club), Alfredo Canobbio (Presidente di zona) ha incontrato Giorgio Melchionni, vice coordinatore provinciale della Protezione Civile e presidente dell’Associazione “Due fiumi – Volontariato di protezione civile” che coordina le squadre che quotidianamente partono alla volta delle zone terremotate per contribuire a fare fronte all’emergenza.

Grazie anche alla disponibilità della ditta EURONICS di Alessandria, nella persona di Rita Vipiana, che ha contribuito all’iniziativa donando parte del materiale, i Lions hanno potuto acquistare, a prezzi assolutamente di favore, le stufe elettriche e catalitiche con relativo carburante per locali dove non è ancora stato possibile ripristinare l’utilizzo dell’energia elettrica, come casolari isolati o abitazioni.

Lo spirito di servizio che contraddistingue da sempre i Lions e in particolare i quattro Club alessandrini, stretti da una fattiva collaborazione, ha permesso di concretizzare questo progetto che rappresenta un piccolo ma valido aiuto che aiuterà a riscaldare circa 150/200 persone.

Viva soddisfazione è stata espressa dalla Presidente del Club Alessandria Host Eleonora Poggio “Sono felice di poter aiutare con un piccolo segno concreto del We Serve queste persone colpite da una terribile calamità. E questo grazie ai Lions Club Marengo, Bosco Marengo Santa Croce e al Leo Club che hanno accolto questo nostro invito. Tra l’altro non è il primo intervento di questo tipo, infatti i Lions grazie alla Fondazione Lions avevano inviato 100 mila dollari a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto scorso. Oggi abbiamo ritenuto di dare un ulteriore segnale anche da Alessandria, in vista dell’arrivo dell’inverno. Ringrazio nuovamente di cuore i Lions che hanno aderito, la Protezione Civile e la signora Vipiana per la sensibilità. Ed è con orgoglio che ricordo che  “Dove c’è un bisogno c’è un Lions” e noi stiamo cercando nel nostro piccolo di applicare il nostro motto internazionale”.